Arachidi, calorie e proprietà nutrizionali

di Mariposa Commenta

Le arachidi sono una pianta di origine brasiliana, diffusa anche negli Usa e in Europa, che produce un frutto color giallo scuro di forma ovale e ricoperto da una pellicina rossiccia. Sono noti per essere molto buoni, soprattutto se tostati ed estremamente calorici. Qual è la composizione chimica? Il 6 % è di acqua, l’8,5 % di fibre alimentari, il 25,5 % di proteine, il 4 % di zuccheri, il 2,3 % di zuccheri ed il 49 % di grassi.

Non è tutto, perché i minerali hanno al loro interno anche il calcio, il sodio, il fosforo, il potassio, il ferro, il magnesio, lo zinco, il rame, il manganese e il selenio. Inoltre, contengono vitamine B1, B2, B3, B5, B6, vitamina E e la vitamina J. Contengono folati. Sono estremamente caloriche. Si contano circa 669 Kcal per 100 grammi di prodotto. Bisogna quindi fare molta attenzione al consumo se non si vuole ingrassare.

La buona notizia è che mantiene abbastanza basso il colesterolo, grazie al contenuto di resveratrolo, importante nel controllo del colesterolo LDL e nella prevenzione delle malattie cardiocircolatorie. Le arachidi in sé non ne contengono però sono molto ricche di lipidi e in particolare di acido oleico, lo stesso presente in grandi quantità nell’olio di oliva.

Se si desidera sfruttare le proprietà nutrizionali delle arachidi, quanto bisogna mangiarne? Non più di 20 grammi, che rappresentano l’apporto calorico di una mela. Anzi, se mangiate una mela e una manciata di arachidi avete una combinazione perfetta e una merenda molto ben equilibrata. Nulla quindi è vietato, bisogna solo fare molta attenzione alle dosi.

 

Photo Credits | Shutterstock / Lotus Images

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>