Le diete più famose del 2016

di Mariposa Commenta

Alla fine dell’anno i bilanci sono indispensabili. Quali sono le diete più famose del 2016? Google ha indicato quelle che sono state più seguite nel corso dell’anno.

Pro e contro della dieta vegana

Dieta Lemme

dott. Lemme

Ideata dal farmacista Alberico Lemme, si propone come una filosofia alimentare, basata sulle interazioni biochimiche degli alimenti e non sul calcolo delle calorie. Per questo non pone limiti alle quantità, ma punta soprattutto a stabilire ordine nella vita di chi la segue, prevedendo il consumo di pasti a orari ben precisi da rispettare rigorosamente.

Dieta del gruppo sanguigno

gruppo sanguigno

Il piano nutrizionale ideato dal naturopata americano Peter D’Adamo circa 15 anni fa e rilanciato negli ultimi mesi dal dottor Pietro Mozzi sostiene che ci siano dei cibi benefici o dannosi per l’individuo a seconda del gruppo sanguigno di appartenenza.

Dieta Davis

nutrizione enterale chetogenica

Non si tratta di una dieta vera e propria, ma di una persona che con il suo fisico influenza lo stile di vita di altri, stimolando a muoversi per ottenere risultati. Stephanie David è una fitness model che gira il mondo mostrando come si tiene in forma grazie all’esercizio fisico e a un’alimentazione bilanciata, che non prevede junkfood o «cheatmeals», come li definisce lei.

Dieta dei 22 giorni

122587733

In 22 giorni si cambia stile di vita e si modificano i nostri geni, attivando quelli che ci tengono in salute e si disattivano quelli che favoriscono disturbi e malattie. Il regime da seguire è piuttosto semplice: privilegiare alimenti vegetali, che provengono dalla terra, a scapito di quelli elaborati e seguire una composizione pari all’80% di carboidrati, al 10% di grassi e al 10% di proteine.

Dieta Swift

dieta pancia piatta Rosanna Lambertucci

A idearla è stata la nutrizionista Swift, secondo la quale tutto dipende dal microbioma, l’insieme dei batteri dell’intestino, sul quale bisogna agire. Come? Mangiando cibi che alimentano ceppi batterici importanti e benefici per la salute del colon e dell’organismo in generale, come rucola, broccoli, lenticchie e zucca.