Diffidare delle diete con nomi di città o persona: sono delle truffe

Sono sempre più numerose le diete pericolose, ovvero immesse sul mercato a fini commerciali e poco attente alla salute. Promettono perdite di peso sostanziose, senza troppe fatica, spesso sono squilibrate e iperproteiche e accompagnate da libri, pasti sostitutivi, barrette e snack… ovviamente brandizzati e costosi. Un avvertimento arriva da Eugenio del Toma, primario emerito del Servizio di Dietologia e Diabetologia dell’azienda ospedaliera San Camillo-Forlanini di Roma, che consiglia di evitare le diete con un nome di città o persona.

Read more

Le diete dimagranti più seguite nel 2011

La fine e l’inizio dell’anno portano gli inevitabili bilanci e propositi per l’anno nuovo, oltre alle immancabili classifiche del meglio e del peggio dei dodici mesi appena trascorsi; questo naturalmente vale anche per la forma fisica e per le diete, soprattutto in questo periodo in cui ci sentiamo un po’ fuori forma per colpa degli stravizi del cenone di Capodanno e del periodo Natalizio. Forse, allora, vi potrà essere utile sapere quale sono le diete che sono state più di tendenza nel 2011 e magari vi potranno aiutare anche a perdere quei chiletti in più accumulati durante le feste.

Read more

La dieta proteica è la migliore per non ingrassare

È un classico di chi fa diete fai-da-te pensare che la proteica sia quella con cui perdere peso più facilmente. Sono tante le persone che per settimane mangiano solo proteine, escludendo quasi totalmente i carboidrati, ma non vedono l’ago della bilancia spostarsi di una tacca. Ci tengo a dirlo proprio in questi giorni che precedono il Natale, in cui è abbastanza tipica la corsa alla dieta prenatalizia: i regimi proteici non fanno ingrassare, ma non fanno neanche dimagrire se improvvisati tra le mura domestiche. Questa tesi è stata dimostrata da uno studio pubblicato dal New England Journal of Medicine e condotto su circa mille volontari.

I ricercatori danesi hanno chiesto a 938 persone di seguire una dieta con solo 800 calorie al giorno per due mesi, quindi sono stati poi suddivisi in 5 gruppi ognuno dei quali seguiva un regime alimentare diverso, ma sempre a basso contenuto di grassi.

Read more

La dieta ipocalorica da 1.300 calorie

Sapete quali sono le giuste regole per un regime dietetico dimagrante ideale? Deve essere equilibrato, contenuto nelle calorie e personalizzato in modo da perdere, con la giusta gradualità, grasso e non liquidi.

Ogni tipo di dieta, infatti, per garantire un risultato evidente e duraturo, deve fornire in modo adeguato tutte le sostanze di cui l’organismo ha bisogno: il 12-15% deve provenire dalle proteine, sia animali che vegetali (carne, pesce, uova, legumi), il 25-30% dai grassi (olio, burro e lipidi alimentari), il 60-65% dai carboidrati (pane, pasta e riso).

Altre astuzie da attuare per raggiungere il peso forma sono: bere durante il giorno almeno due litri di liquidi tra acqua naturale, tisane o tè verde, per contrastare la cellulite, ridurre la sensazione di fame e mantenere la giusta idratazione, non saltare i pasti e non sostituirli sono con frutta e verdura, perché così si rischia di alterare il senso di sazietà e di perdere il controllo nel pasto successivo.

Read more