Dieta delle uova, pro e contro di questo regime dimagrante

L’uovo fa bene, ingrassa e troppo pesante per il fegato? Questo alimento è sempre al centro di numerosi dibattiti, soprattutto per il contenuto di colesterolo. Ultimamente dei nuovi studi hanno sottolineato le proprietà di questo cibo, che rappresenta un’ottima fonte di ferro, zinco, vitamina A, D, E, B12, proteine e amminoacidi.

Dieta dell’uovo per perdere 3 kg in 1 settimana

L’uovo ha indiscusse proprietà nutritive e anche un buon potere saziante. È, infatti, un alimento molto completo, ricco di proteine di ottima qualità, aminoacidi, Sali minerali, vitamine (soprattutto del complesso B e A) e preziosi carotenoidi come la luteina e la zeaxantina, i quali aiutano a filtrare i raggi ultravioletti e proteggono la retina da fenomeni degenerativi. Vediamo insieme in cosa consiste la dieta dell’uovo.

Dieta delle uova

Se avete qualche chiletto da smaltire in vista della prossima estate ma la vostra situazione non è poi così “tragica” (si fa per dire) forse potreste provare la cosiddetta Dieta delle uova. Si tratta di una dieta dimagrante il cui alimento principe è appunto l’uovo di gallina, cibo relativamente poco calorico, ricco di proteine, vitamine e sali minerali.

La dieta dell’uovo può essere considerata una “dieta di emergenza” o “dell’ultimo minuto” permette di smaltire due-tre chili ma non va osservata per più di tre giorni. E’ inoltre sconsigliata a chi soffre di colesterolo alto.  

Primo giorno

Colazione: 1 yogurt bianco magro-2 kiwi-1 cucchiaio di miele

Spuntino: fragole