La dieta per prevenire l’osteoporosi

di Redazione Commenta

Prevenire l’osteoporosi è molto importante, soprattutto per le donne che entrano in menopausa. Si ottengono ottimi risultati curando l’alimentazione: l’assunzione corretta di calcio attraverso l’alimentazione è infatti indispensabile per prevenire la perdita di massa ossea.

 

“Un’adeguata assunzione di calcio nelle varie fasi fisiologiche della vita è necessaria per il mantenimento di un buon livello di massa ossea. L’apporto di calcio consigliato varia a seconda del sesso e dell’età: si va dai 800 mg al giorno negli adulti e aumenta nell’anziano a 1000 mg nell’uomo e a 1200-1500 mg nella donna a partire dalla menopausa. È fondamentale pertanto assicurarsi quotidianamente questa quota di calcio attraverso gli alimenti. Ottima fonte di calcio è prima di tutto il latte, meglio se totalmente o parzialmente scremato, e tutti i suoi derivati”.

Ha spiegato la dott.ssa Manuela Pastore, dietista di Humanitas. Il calcio lo trovate anche nella frutta secca, nella soia e nei legumi in genere, negli ortaggi come rucola, radicchio verde, broccoletti e foglie di rapa, biete, cicoria e cardi. È preziosa anche l’acqua, che ci può aiutare a introdurre calcio senza calorie né grassi di origine animale. Tra le acque minerali sono da preferire quelle classificate come bicarbonato calciche, quindi ricche di calcio che è meglio assimilabile se sono povere di sodio.

La dieta inoltre deve essere così organizzata: a ogni pasto bisogna consumare carboidrati complessi (pasta, riso, pane, mais, orzo, legumi, patate ecc) accompagnati da una porzione di verdure di stagione. Importante è poi l’apporto proteico che non deve mai essere eccessivo e deve essere costituito prevalentemente da carne e pesce. È preferibile scegliere la carne bianca rispetto a quella rossa perché contiene meno grassi ed è bene aumentare il consumo del pesce, alimento per natura povero di grassi.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>