La dieta del mango

Oggi torniamo a parlare di diete tematiche che hanno come protagoniste la frutta; dopo la dieta delle fragole, è la volta della dieta del mango. Già qualche tempo fa vi avevamo illustrato i benefici della frutta esotica, che ormai si trova in ogni facilmente al supermercato in ogni periodo dell’anno, e oggi vogliamo farlo descrivendovi le proprietà del mango.

Il mango possiede diverse proprietà benefiche; innanzi tutto svolge un’importante azione depurativa e aiuta a regolarizzare l’intestino e a disintossicare l’organismo, eliminando le scorie che, oltre a peggiorare il problema della cellulite, tolgono vitalità e luminosità alla pelle. Un altro pregio del mango è quello di essere molto ricco di vitamine, in particolare la A e la C, e di minerali, che ne fanno un ottimo ricostituente naturale.

Quando acquistate il mango fate attenzione che sia ben maturo e con la buccia tendente al giallo: in caso contrario, infatti, la polpa risulta fibrosa e perde il suo aroma, oltre a non essere molto gradevole al palato.

Chi consuma mango deve avere un’accortezza, ovvero quella di non abbinarlo al latte, in quanto questo frutto, pur essendo di per sé molto digeribile, diventa pesante se accostato al latte, e addirittura può provocare problemi di acidità di stomaco.

Di seguito vi forniamo un esempio di menù della dieta del mango, che fornisce circa 1.200 calorie giornaliere.

Esempio di menù della dieta del mango

Colazione: un tè o un caffè con due cucchiaini di miele, 4 fette biscottate integrali, 80 grammi di mango
Pranzo: 100 grammi di manzo saltato con 125 grammi di pelati e un cucchiaino di olio d’oliva, 100 grammi di finocchi in insalata con un cucchiaino di olio d’oliva, 30 grammi di grissini, 80 grammi di mango
Spuntino: 80 grammi di mango
Cena: una porzione di risotto di mare con vongole, seppie e gamberi, insalata mista condita con un cucchiaino di olio d’oliva, 50 grammi di mango

Condividi l'articolo:

10 commenti su “La dieta del mango”

  1. I cling on to listening to the news update speak about getting boundless online grant applications so I have been looking around for the top site to get one. Could you tell me please, where could i find some?

    Rispondi
  2. I’ve been browsing online greater than three hours nowadays, yet I by no means discovered any interesting article like yours. It’s beautiful worth sufficient for me. Personally, if all site owners and bloggers made excellent content as you did, the internet will be much more helpful than ever before.

    Rispondi
  3. I’d have to examine with you here. Which is not one thing I often do! I take pleasure in reading a put up that will make folks think. Also, thanks for permitting me to comment!

    Rispondi
  4. Thanx for the effort, keep up the good work Great work, I am going to start a small Blog Engine course work using your site I hope you enjoy blogging with the popular BlogEngine.net.Thethoughts you express are really awesome. Hope you will right some more posts.

    Rispondi
  5. I discovered your blog site on google and check a few of your early posts. Continue to keep up the very good operate. I just additional up your RSS feed to my MSN News Reader. Seeking forward to reading more from you later on!…

    Rispondi
  6. What i do not understood is in reality how you are not actually a lot more neatly-liked than you may be right now. You’re so intelligent. You already know thus significantly relating to this topic, produced me personally imagine it from numerous various angles. Its like men and women are not involved except it is one thing to accomplish with Lady gaga! Your personal stuffs outstanding. Always handle it up!

    Rispondi
  7. I was very pleased to find this web-site.I wanted to thanks for your time for this wonderful read!! I definitely enjoying every little bit of it and I have you bookmarked to check out new stuff you blog post.

    Rispondi

Lascia un commento