Camembert, calorie e valori nutrizionali

di Daniela Commenta

Il camembert è una formaggio francese a pasta molle molto usato in cucina per la realizzazione di diversi piatti. Caratterizzato dal forte odore, il periodo migliore per la degustazione è da aprile ad agosto oppure da marzo a novembre.

Il formaggio camembert è uno dei simboli gastronomici della Francia: le sue origini risalgono alla fine del XVII secolo quando si iniziano a trovare dei riferimenti di questa specialità nei documenti del villaggio di Camembert dal quale il formaggio prende nome.

Come dicevamo, il camembert è un formaggio a pasta molle e crosta fiorita a base di latte di mucca crudo; un’altra delle sue caratteristiche peculiari è che deve essere venduto obbligatoriamente all’interno di scatole di legno di pioppo.

A seconda delle tecniche di macerazione si possono riconoscere diverse varietà di camembert:

– Camembert di Normandia, l’unico con marchio AOC dal 1983
– Camembert al Calvadosa, una variante alla quale viene tolta la crosta prima di essere messo a macerare nel Calvados.
– Camembert fermier, dalla fabbricazione totalmente artigianale.
– Camembert stagionato al sidro, che possiede la particolarità di essere messo a macerare per quindici giorni nel sidro di mele.

Il camembert si adatta bene alla preparazione di tante ricette: dai crostini alle frittelle, passando per la quiche o come accompagnamento alla verdura. Purtroppo, però, il camembert non può dirsi adatto a chi sta a dieta dato che contiene 300 calorie ogni cento grammi.

Camembert, calorie e valori nutrizionali
(valori per 100 grammi di prodotto)

Calorie 300 Kcal
Proteine: 19,8 grammi
Carboidrati: 0,46 grammi
Grassi: 24,26 grammi
Ceneri : 3,68 grammi
Acqua: 51,8 grammi
Calcio:    388 mg
Ferro: 0,33 mg
Magnesio: 20    mg
Fosforo: 347 mg
Potassio: 187 mg
Sodio: 842 mg
Zinco: 2,38 mg
Rame: 0,021 mg
Manganese: 0,038 mg

 

Photo Credit | Thinkstock

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>