Il krankcicle: un nuovo modo per fare sport

Il concetto  è semplice: pedalare allenando le braccia al posto delle gambe. Il Kranking arriva dalla California e si può definire un’estensione dello spinning. L’inventore, infatti, è lo stesso: Johnny G. La nuova invenzione utilizza un attrezzo che permette di allenare i muscoli con un intenso lavoro cardiovascolare. Particolarità è che, appunto, si pedala con le braccia. Spiega Roberto Coda Zabetta, responsabile Kranking wolrdwide Italia

«La bicicletta per il Kranking si chiama Krankcycle e nella forma è simile a quella da spinning»

Una lezione tipo:ci si concentra sul lavoro cardiovascolare della parte alta del corpo, spalle e braccia in primis, per poi passare al busto. <Spiega Rocco Di Simone, istruttore

«La lezione dura circa un’ora e si divide in tre fasi. Cinque minuti di riscaldamento per poi passare alla parte centrale dell’allenamento, riservato al lavoro specifico con continui cambi di ritmo. Il lavoro sulla bike viene svolto con entrambe le braccia simultaneamente o in maniera alternata così, oltre alla capacità muscolare, migliorano anche equilibrio e coordinazione. Alla fine si passa alla fase di stretching».

Read more

Dieta a zona: conosciamola

La Dieta a Zona ritiene che il cibo sia il farmaco più potente, e come tale lo tratta. Si tratta di un modello alimentare che potremmo definire innovativo ed uno dei più diffusi al mondo. E’ stata lanciata negli anni ’90 dal biochimico Barry Sears.

A differenza di quasi tutti i regimi dietetici non si basa sul calcolo delle calorie, ma sull’effetto che il cibo può avere a livello ormonale. Infatti secondo Sears è proprio l’equilibrio ormonale a mantenerci in salute.

Read more