Dimagrire prima dell’estate, le diete più equilibrate

L’estate è alle porte e anche la temuta prova costume. Avete qualche chilo di troppo da smaltire? Bene, oggi scopriremo quali sono le diete più equilibrare che ci aiuteranno a tornare in forma per la stagione estiva. Prima di tutto una premessa doverosa: per dimagrire è importante seguire una sana alimentazione a base di frutta e verdura e fare tanta attività fisica.

Herbalife, missione controllo del peso

Vuoi perdere peso? Chiedimi come! Alzi la mano chi non ha mai avuto occasione di leggere questo slogan in giro per la città. Per chi non lo sapesse questa semplice frase, che, ammettiamolo pure, non manca di destare almeno un pizzico di curiosità, si riferisce alla gamma di prodotti Herbalife.

Dieta dimagrante equilibrata, i consigli dei dietisti

 La dieta è sempre un tasto dolente, soprattutto in questo periodo in cui generalmente ci si mette a stecchetto in vista della prova costume e dell’estate, e in effetti i dati non sono certo confortanti: secondo i dietisti dell’Andid (Associazione Nazionale Dietisti), quasi la metà della popolazione è in sovrappeso e chi tenta la strada della dieta spesso fallisce. Proprio per questo gli esperti hanno stilato un decalogo con una serie di consigli per chi vuole perdere peso.

Mangiare bene in vista dell’estate, le 15 regole d’oro dei dietisti italiani

Arrivano dal congresso milanese dell’ANDI (Asssociazione Nazionale Dietisti Italiani), tenutosi appena ieri, le 15 regole d’oro per mangiar sano e smaltire i chiletti in più accumulati durante l’inverno senza troppo stress e rinunce. Vediamole insieme:

  1. Non saltare mai i pasti, a partire dalla colazione;
  2. Inserire in ogni pasto una porzione di carboidrati, privilegiando quelli di tipo integrale e a scarso contenuto in grassi;
  3. Inserire in ogni pasto principale una buona porzione di verdura;
  4. Negli spuntini (massimo 2 al giorno) preferire la frutta;
  5. Limitare la frequenza dei formaggi a 2-3 volte a settimana;
  6. Consumare il pesce almeno 2 volte a settimana;
  7. Inserire almeno 2-3 volte a settimana, in uno dei pasti principali, piatti unici come zuppa di legumi e cereali accompagnati da un contorno di verdura; insalatona con uovo, prosciutto cotto magro o mozzarella o tonno, accompagnata da una porzione di pane; pasta o riso freddo condito con verdure.
  8. Preferire per i primi piatti i condimenti vegetali, come per esempio pomodoro, zucchine, melanzane, broccoletti;

Dimagrire in vista dell’estate: alcune semplici regole da osservare

Tutti quanti noi sappiamo molto bene che il modo migliore di superare con successo la prova costume è osservare una dieta corretta ed equilibrata durante tutto l’anno. Eppure spesso ce ne dimentichiamo abbandonandoci ad eccessi alimentari e vita sedentaria. Il risultato? Pancetta, pelle a buccia d’arancia e maniglie dell’amore hanno la meglio e finiscono per fare bella mostra di sè in spiaggia. Arrivati a questo punto cerchiamo di correre ai ripari ricorrendo a tanto drastiche quanto insalubri diete dell’ultimo minuto, sottoponendoci a massacranti allenamenti in palestra o, peggio, saltando i pasti.

Inutile dire che nella gran parte dei casi tutti questi espedienti rischiano di rivelarsi inutili se non dannosi per la salute. Cosa fare allora? Di seguito poche semplici regole da seguire per tornare in forma prima dell’estate senza nuocere al nostro benessere.