Dieta dello yogurt, buona per tutti?

Quando ci si approccia ad un regime alimentare restrittivo come la dieta dello yogurt è necessario chiedersi: è davvero buona per tutti? E’ possibile affrontarla senza problemi per perdere quei chili di troppo che sono stati potenzialmente accumulati prima delle vacanze?

La dieta dello yogurt

 Oggi parleremo di una dieta tematica molto popolare, ossia la dieta dello yogurt, un regime alimentare dietetico che si basa soprattutto sul consumo dello yogurt e che promette di perdete due o tre chili a settimana. Un dimagrimento sicuramente importante e veloce su quale però non bisogna fare troppo affidamento: la dieta dello yogurt non va seguita per lunghi periodi e va considerata più dieta disintossicante che dimagrante.

La dieta dello yogurt

Possiamo considerate la dieta dello yogurt come una dieta monoalimento e va seguita per un periodo di tempo brevissimo (non è infatti una dieta bilanciata).

E’ un alimento perfetto per le diete ipocaloriche perché ha un indice di sazietà molto elevato, in particolare quello intero ed alcuni fra quelli magri (non tutti: quelli eccessivamente magri, con grassi inferiori all’1% saziano di meno e quindi si corre il rischio di mangiarne in quantità maggiori). Contiene proteine, grassi e carboidrati e può essere assunto anche da chi è intollerante al lattosio.