Ricette light: tiramisù alle fragole senza uova

 
Tippi
8 maggio 2011
Commenta

tiramisù alle fragole senza uova Ricette light: tiramisù alle fragole senza uova

Il tiramisù di fragole senza uova è un dessert molto gustoso e leggero, da poter consumare anche in “tempi di guerra”, ad 1 mese e mezzo dalla prova bikini. Naturalmente, si tratta di un dolce ideale anche per chi non vuole appesantirsi troppo, ma non vuole rinunciare a soddisfare i peccati di gola.

Inoltre, le fragole, hanno poche calorie (solo 27 per 100 grammi), sono una discreta fonte di fibre, povere di minerali e una buona fonte di potassio, vitamina C, ma contengono anche vitamine A, B1, B2, acidi organici, mucillagine e zuccheri. Quando acquistate le fragole, ricordate di controllare che siano sode e di colore rosso uniforme e senza ammaccature. Se presentano delle parti bianche o verde chiaro, vuol dire che la fragole sono ancora acerbe, mentre se il colore è rosso scuro, significa che sono molto mature e che devono essere consumate nell’immediato.

Ingredienti per 6 persone

  • 200 g di mascarpone
  • 100 g di yogurt
  • 4 cucchiai amaretto
  • 200 g di panna montata
  • 40 g di zucchero vanigliato
  • 2 cucchiai di zucchero di canna
  • 200 ml di vino bianco
  • 200 g di fragole
  • 2 espressi doppi
  • 4 cucchiai di amaretto
  • 24 pavesini
  • cacao

Preparazione

Versate lo zucchero e il vino bianco in una pentola e portare ad ebollizione. Riducete il fuoco e aggiungete dei piccoli aghi di rosmarino. Lasciar riposare per almeno 5 minuti, poi togliete il rosmarino, aggiungete le fragole e rimescolate di tanto in tanto.

Mettetele da parte e lasciatele raffreddare. Mi raccomando, le fragole non devono diventare troppo molli. Fate un doppio espresso e fatelo raffreddare in una ciotola, poi aggiungete 4 cucchiai amaretto.

Mescolate il mascarpone con lo yogurt, lo zucchero vanigliato e i 4 cucchiai di amaretto, e aggiungete la panna montata. Mettete i biscotti nel bicchiere (dove serviamo il tiramisu) e aggiungete la crema di mascarpone. Prendete le fragole (che avevate lasciato a marinare) e ben risciacquate del liquido in eccesso, adagiatele sul mascarpone e ricoprite con uno strato di pavesini.

Fate un altro strato di mascarpone e fragole e lasciatelo in frigorifero per almeno 3-4 ore. Spolverate con cacao prima di servire.

Lista Commenti