L’infuso di cicoria rende la dieta più efficace

di AnnaMariaCantarella Commenta

Sembra che bere un infuso di cicoria aiuti a migliorare i risultati di una dieta dimagrante. La cicoria infatti è un erba disintossicante e diuretica, aiuta a dimagrire perchè calma la fame e sgonfia e dona un leggero senso di sazietà utilissimo quando si deve mangiare di meno.

> TISANA SNELLENTE AI SEMI DI FINOCCHIO

Inoltre la cicoria è nutritiva, remineralizzante, antianemica, stimola la bile, è depurativa e diuretica, digestiva e leggermente lassativa, indicata anche per drenare i liquidi in eccesso. Contiene un portentoso mix di acidi organici amari, fibre, vitamine del gruppo B, vitamina C, vitamina K, provitamina A, sodio, potassio, cloro, manganese, calcio, ferro, zinco, rame, magnesio, fosforo, aminoacidi, tutti principi attivi che la rendono la pianta ideale per le persone sedentarie, per chi prende molti farmaci, per i fumatori.

> TISANE DIMAGRANTI, SONO UTILI?

La cicoria si può consumare fresca, in foglie. Se siete a dieta potete iniziare il pranzo con una bella insalata di cicoria condita con un cucchiaino di olio e succo di limone. In questo modo inizierete il pranzo con un legero senso di sazietà e seguire la dieta sarà meno faticoso. Efficace è anche la radice di cicoria essiccata, ricchissima di tannini e inulina, depurativa e disintossicante, utile nei casi di sovrappeso e di stitichezza.

> TISANA AL FUCUS DIURETICA E SNELLENTE

Con la radice di cicoria si può preparare un infuso da bere la sera dopo cena. Basta mezzo cucchiaino in 150 ml di acqua bollente. Lasciate in infusione per 2 minuti, poi filtrate e dolcificate con miele o stevia. Potete bere questo infuso per tre mesi di seguito ogni sera, poi un mese di stop e poi potete ricominciare ad assumerla.