Hidrocapoeira, il nuovo sport dell’estate

di Daniela Commenta

L’estate è ormai arrivata e con essa anche la voglia di trascorrere le giornate all’aria aperta, meglio se in acqua per rimettersi in forma, quindi, cosa c’è di meglio di praticare un sport in piscina?

Se avete non avete voglia di cimentarvi con il classico fitness acquatico, quello che fa per voi è l’Hidrocapoeira, ossia la capoeira praticata in acqua, una disciplina che si appresta a diventare lo sport dell’estate.

L’Hidrocapoeira è uno sport che propone alcuni passi tipici della capoeira, un’arte marziale brasiliana caratterizzata da movimenti molto armonici che la fa sembrare quasi una danza, praticati, però in piscina, anziché a terra.

La variante acquatica della capoeira viene eseguita immersi in acqua calda 32°C, una temperatura che permette ai muscoli di distendersi.

Oltre al fascino di praticare una disciplina così particolare come la capoeira, il fatto di eseguire i movimenti in acqua vi apporterà molti benefici per il corpo e per la forma fisica: noterete miglioramenti a livello di circolazione sanguigna e linfatica, le articolazioni risulteranno essere più fluide, oltre, naturalmente, a tonificare i muscoli e bruciare molte calorie.

Questa disciplina, inoltre, migliora la coordinazione dei movimenti di tutto il corpo, e sviluppa l’equilibrio, sia fisico che mentale.