Coldiretti: 1 italiano su 3 comincia la dieta per la prova costume

di AnnaMariaCantarella Commenta

Il caldo è arrivato e approfittando delle temperature alte sono in molti quelli che hanno deciso di andare al mare a prendere il sole e la prima abbronzatura. Secondo Coldiretti il 18% degli italiani si sta per mettere a dieta proprio per l’imminente arrivo della prova costume mentre il 20% era già a dieta. C’è invece un 29% di italiani che ritengono di essere già in forma e non temono l’arrivo dell’estate, forse perchè hanno svolto attività fisica durante l’inverno e frequentato palestre o corsi di ballo.

> DIETE E PROVA COSTUME: ATTENZIONE AI RIMEDI SUPER VELOCI

Il 33% degli italiani infine non ha nessuna voglia di mettersi a dieta, indipendentemente dal fatto che sia già in forma oppure no. Eppure Coldiretti registra anche un aumento degli italiani che arriveranno in spiaggia in perfetta forma fisica, anche se più di 4 persone su 10 sono ancora in sovrappeso o peggio ancora obesi.
E’ aumentato anche il consumo dei prodotti della dieta mediterranea, come frutta e verdura, che oltre ad esere considerati un toccasana per la salute, aiutano anche a difendersi dal caldo e migliorano la tintarella.

> LA DIETA SENZA SALE PER SUPERARE LA PROVA COSTUME

Infatti la dieta migliore per una tintarella sana è quella che prevede cibi ricchi di vitamina A, che favorisce la formazione della melanina, presente in verdure come carote, finocchi, albicocche, radichio, meloni, pomodori, fragole e ciliegie. Anche per questo la dieta mediterranea sarà protagonista in questo fine settimana nei mercati di Campagna Amica in tutta Italia.

Photo Credit| Thinkstock