3 cibi che aiutano a sgonfiare la pancia

di AnnaMariaCantarella Commenta

Cattiva digestione, stitichezza, sensazione di gonfiore addominale. Può capitare di sentirsi così e spesso mangiare, anche se non si fanno eccessi, peggiora soltanto la situazione. A parte abbandonare le cattive abitudini che possono aumentare il gonfiore addominale – come masticare chewing-gum, bere bibite gassate e usare dolcificanti – ci sono alcuni cibi che i dietologi consigliano per un addome piatto e per sgonfiare la pancia.

1. I vegetali

PANCIA PIATTA CON LA DIETA DEGLI ASPARAGI

In tutte le diete i vegetali sono fondamentali per aiutare la digestione con le loro fibre e perchè sono alimenti molto nutrienti. Non ci sono ortaggi consigliati, o fortemente sconsigliati, ma sicuramente verdure come il finocchio possono aiutare a ridurre il senso di gonfiore. Riguardo alla frutta invece, meglio evitare di consumarla dopo i pasti e preferirla solo a merenda.

LA DIETA PER LA PANCIA PIATTA DI ROSANNA LAMBERTUCCI

2. Carboidrati integrali

La scelta dei giusti carboidrati può aiutare molto il nostro benessere addominale. Sì ai cereali integrali, pasta e riso integrale, ma anche orzo e kamut. Evitate gli zuccheri e le farine raffinate e alternate alimenti integrali con alimenti semi -integrali per ottenere i massimi benefici per l’intestino.

COME AVERE LA PANCIA PIATTA IN DUE GIORNI

3. Tisane per una pancia piatta

Bere molto, idratarsi correttamente, è fondamentale per avere una pancia piatta. Le tisane ci possono aiutare molto ad aumentare l’introito quotidiano di liquidi. Per sgonfiare la pancia l’ideale sono le tisane e gli infusi a base di semi di finocchio, liquirizia, tarassaco, anice, menta piperita e tè verde.